I personaggi della Bibbia immaginati sulle copertine del Time

Fondato nel 1923 da Briton Hadden ed Henry Robinson Luce come primo news magazine settimanale degli Stati Uniti, il Time è oggi una delle riviste più rispettate e vendute al mondo. Il settimanale è noto in ogni angolo del pianeta anche grazie alla copertina del primo numero del mese di dicembre, che elegge l’Uomo dell’Anno (il nome è stato cambiato nel 1999 in Persona dell’Anno), ossia l’individuo o gruppo di persone che ha avuto maggiore influenza sulle notizie dell’anno appena trascorso. Il primo fu l’aviatore statunitense Charles Lindbergh, nel 1927, l’ultimo è stato Donald Trump, lo scorso anno. Come sarebbero state però le copertine del Time se il giornale fosse esistito ai tempi di Gesù? L’illustratrice Karolina Paciorek ha immaginato e disegnato alcune cover dove le persone dell’anno sono proprio alcuni dei personaggi raccontati nella Bibbia.

Gesù (Karolina Paciorek)

Gesù (Karolina Paciorek)

Dio (Karolina Paciorek)

Dio (Karolina Paciorek)

Satana (Karolina Paciorek)

Satana (Karolina Paciorek)

Lucifero (Karolina Paciorek)

Lucifero (Karolina Paciorek)

Beelzebub (Karolina Paciorek)

Beelzebub (Karolina Paciorek)