I quadri di Kurt Cobain esposti per la prima volta in una mostra

Cantautore, chitarrista, frontman dei Nirvana e anche pittore. Quelle di Kurt Cobain erano pennellate sottili che davano vita a composizioni selvagge e giocose, figure deformi e molto espressive che ricordavano molto da vicino i lavori del norvegese Edvard Munch. La United Talent Agency allestirà per la prima volta una mostra con le sue opere. Stando a quanto riportato dal New York Times, l’esposizione avrà luogo alla Seattle Art Fair dal 3 al 6 agosto. Due i dipinti a firma Cobain che verranno esposti. I suoi taccuini (mai stati toccati dall’anno della sua morte, il 1994) e una dozzina di opere di altri artisti ribelli come Mike Kelley, Nate Lowman, Elizabeth Peyton e Raymond Pettibon accompagneranno i due quadri. Una delle opere è senza titolo ma si tratta dello stesso disegno della copertina dell’album Incesticide. Le opere non saranno messe in vendita. “È troppo difficile stabilire un prezzo – spiega Joshua Roth, portavoce della United Talent Agency – Sono molti speciali per la sua famiglia”.

Nirvana Incesticide (Kurt Cobain)

Nirvana Incesticide (Kurt Cobain)

Kurt Cobain

Kurt Cobain

Kurt Cobain

Kurt Cobain

Kurt Cobain

Kurt Cobain

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...