Finalmente anche Prince ha un canale ufficiale su YouTube

“Non vedo perché dovrei dare la mia musica ad iTunes o ad altri. Non vogliono pagarmi in anticipo per la mia musica e si innervosiscono perché non riescono a ottenerla”. Con queste parole Prince Rogers Nilson, meglio noto come Prince, nel 2010 dichiarò guerra aperta a internet e all’utilizzo gratuito online dei suoi brani. Attaccò anche Apple Music e Spotify e nel 2015 riuscì a far rimuovere le sue canzoni da entrambi i servizi. A poco più di un anno di distanza dalla sua morte (era il 21 aprile 2016), su YouTube ecco comparire il primo canale ufficiale del Folletto di Minneapolis. I proprietari dei suoi diritti d’autore infatti hanno finalmente deciso di aprirsi al pubblico del web caricando sei video: ci sono le clip ufficiali di Let’s Go Crazy e When Doves Cry e le versioni live di Baby I’m a Star, Take Me with You e I Would Die for You.

PRINCE – WHEN DOVES CRY

PRINCE – LET’S GO CRAZY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...