Il corto animato per il quale Kobe Bryant è candidato all’Oscar

Mentre l’Italia festeggia le quattro nomination ottenute dal film di Luca Guadagnino, Call Me by Your Name, e Guillermo del Toro si frega le mani per le sue 13 candidature con The Shape of Water, gli appassionati di basket si saranno accorti che tra i nominati ai prossimi Academy Award – in programma il 4 marzo al Dolby Theatre di Los Angeles – c’è anche una leggenda della palla a spicchi. Stiamo parlando di Kobe Bryant: l’ormai ex cestista infatti è in lizza per la statuetta come Miglior corto d’animazione per Dear Basketball, nato e sviluppato dalla lettera con cui il Black Mamba annunciò il proprio ritiro dalla pallacanestro (avvenuto il 13 aprile 2016 con il match Los Angeles Lakers-Utah Jazz) su The Players’ Tribune.

The Academy/Twitter

Kobe Bryant/Twitter

Kobe Bryant/Twitter

Realizzato da Glen Keane (La Sirenetta, Le Avventure di Bianca e Bernie, Aladdin, Pocahontas e Tarzan), la sceneggiatura di Dear Basketball porta la firma dello stesso Bryant che si è prestato anche come voce narrante.

In questo video Kobe Bryant parla del suo corto ospite di Jimmy Fallon.

Kobe Bryant GIF (Giphy)

One thought on “Il corto animato per il quale Kobe Bryant è candidato all’Oscar

  1. Pingback: Jonny Greenwood dei Radiohead è nominato all’Oscar | Hollywood Makes Me Sick

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...