Ecco spiegato il movimento a 45 gradi di Michael Jackson

Finalmente l’arcano è stato svelato. Un team di chirurghi neurologici ha infatti scoperto come Michael Jackson riusciva a fare quel movimento a 45 gradi divenuto famoso grazie al video di Smooth Criminal. La mossa, vista per la prima volta nel 1987 con la messa in onda della clip ufficiale del brano, divenne leggenda quando il Re del Pop iniziò a ripeterla anche durante le sue performance live. Come faceva a non cadere faccia a terra?

La scoperta degli scienziati è stata messa nero su bianco, sulle pagine del Journal of Neurosurgery: Spine. “Diversi fan, tra cui gli autori stessi dello studio, hanno provato a cimentarsi in questo movimento fallendo sempre e spesso facendosi anche molto male – ha spiegato alla CNN il Dottor Manjul Tripathi, tra i ricercatori che si sono occupati del caso – Un essere umano allenatissimi, come può essere un ballerino professionista, può piegarsi al massimo di 25-30 gradi in avanti prima di perdere l’equilibrio e cadere. Ho provato a farlo anch’io e sono caduto rovinosamente”.

Michael Jackson nel video di Smooth Criminal

Michael Jackson nel video di Smooth Criminal

Ebbene, quell’assurdo movimento contro ogni legge della fisica, non era nient’altro che un trucco. A dimostrarlo ora c’è un vero e proprio brevetto registrato sotto il nome di Jackson: il cantante aveva progettato uno speciale tipo di scarpa con una fessura triangolare sotto la base del tallone, che si agganciava a un piolo metallico il quale emergeva dal palcoscenico al momento giusto. Un numero incredibile che per più di 30 anni ha lasciato a bocca aperta milioni di fan.

La scarpa truccata di Michael Jackson (Records of the Trademark and Patent Office via Mashable)

La scarpa truccata di Michael Jackson (Records of the Trademark and Patent Office via Mashable)

Michael Jackson GIF (Tenor)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...