Michael Jackson voleva interpretare James Bond

C’è stato un momento nella vita di Michael Jackson in cui il Re del Pop voleva interpretare l’agente segreto più famoso al mondo, James Bond. A rivelarlo è il famoso agente hollywoodiano Michael Ovitz, che racconta come il leggendario cantante negli anni Ottanta supplicò i creatori della saga affinché lo investissero della parte di 007.

Timothy Dalton/James Bond

Timothy Dalton/James Bond

Nella sua nuova autobiografia, Ovitz spiega come Jackson un giorno espresse il desiderio di voler “interpretare il protagonista di un film d’azione”. Quel giorno la popstar si trovava a casa dell’agente hollywoodiano e all’incontro era presente anche il socio di quest’ultimo, Ron Meyer. “Voglio interpretare James Bond”, furono le parole pronunciate dal cantante. Ovitz però dovette deluderlo: “Sei troppo sensibile – gli disse – non saresti mai credibile nei panni di un brutale blocco di pietra”. Peccato.

Michael Jackson

Michael Jackson

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...